Sono qui

È difficile scrivere in un luogo a me sconosciuto, ed è ancora più complicato considerando il periodo buio che il mondo intero sta attraversando. Ammetto di digitare queste parole sulla tastiera con una punta di disagio, come se mi intromettessi in una conversazione iniziata da tempo e della quale non so nulla. Ma sono qui, affacciata alla finestra, mentre fuori anche la primavera lotta contro un’ondata di gelo che pietrifica le pratoline appena sbocciate. Sono qui, con le mie parole che hanno voglia di raccontarsi, mentre gli occhi rimangono aggrappati all’unico orizzonte che è loro concesso aspettando pazientemente l’arrivo di una nuova alba. Perché domani arriverà, prima o poi. E sarà un giorno bellissimo.

py

Pubblicato da pycall

I racconti di py

2 pensieri riguardo “Sono qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: